?

Log in

No account? Create an account
 
 
04 January 2017 @ 11:41 pm
Buoni propositi 2017  
Non mi ricordo sinceramente a quando risalga il mio ultimo post su questi lidi, né attorno a cosa ruotasse; francamente, mi dimentico spesso e volentieri di avere un LJ, eppure questo posticino è stato quanto di più vicino a un diario per un bel po' di anni, ormai. Quando ero piccolina, ero solita tenere dei diari e, pur aggiornandoli con la stessa costanza con cui ora mi dedico a questo LJ, un appuntamento fisso annuale era quello con la lista dei buoni propositi per l'anno nuovo. E quindi sì, facciamola questa lista su questa specie di diario, perché ho proprio voglia di mettere ordine e pormi degli obiettivi per l'anno appena iniziato!

Lista dei buoni propositi per il 2017:

• Riprendere a scrivere
Questo è tassativo, tassativo. Non importa cosa, non mi importa come, non mi importa neanche quanto, ma devo tornare a scrivere. Lo devo a me stessa e ne ho bisogno.

• Riprendere a leggere
Altra cosa tassativa. Mi vergogno moltissimo, ma nell'ultimo anno praticamente non ho letto neanche un libro, esclusi i testi universitari e qualcosa qua e là. Per me, che ho sempre divorato libri, è davvero uno scempio. Purtroppo, per quanto sembri paradossale, l'università mi ha fatto perdere l'abitudine di leggere, dato che sono arrivata al punto di associare l'attività allo studio e basta.
Ripeto, me ne vergogno tantissimo e vorrei rimediare: la mia nuova insegnante di svedese mi ha già dato un libro molto appassionante da leggere per il nostro corso, ma - ripeto - vorrei scavalcare i limiti universitari e tornare a leggere per passione. Perciò, se qualcuno avesse qualcosa da consigliarmi (o ancor meglio da spacciarmi *coff coff*), si faccia avanti e sarà ricompensato con tanto affetto virtuale. I miei gusti credo li sappiate, e va bene roba sia in ita che in eng (o in svedese, per la cronaca XD).

• Dedicarmi con più costanza e passione allo studio dello svedese
Ultimamente, complice un rapporto un po' più burrascoso del solito con l'università e molti impegni, mi sono applicata poco nello studio dello svedese, limitandomi nel bene e nel male a vivere di rendita. Una cagata pazzesca, dato che ho deciso di proseguire gli studi principalmente per approfondire lo svedese; devo dire che ora mi sento molto più motivata e spero di riuscire a dedicarmi davvero alla lingua come devo.
Ho deciso di inaugurare una ordlista per il 2017, dove segnare ogni giorno almeno un paio di nuove parole imparate tramite la lettura o l'ascolto, e ho impostato i miei preferiti sul browser in modo che mi invoglino a leggere i quotidiani svedesi (e in generale a studiare). Per ora queste idee sembrano dare i loro frutti, spero di keep up the good work.

Gestire meglio i tempi
Proposito generale: vorrei evitare di sprecare tempo nel classico "accendo il PC per fare una cosa e mi ritrovo 3 ore dopo con dieci finestre aperte su non so neanche io cosa",che ahimé mi capita piuttosto spesso. Visto che ho parecchi impegni e faccio fatica a fare tutto quello che dovrei fare nel tempo libero, sia che si tratti di attività ricreative, sia che si tratti di studio, cercherò di pianificare meglio le mie giornate. Sto iniziando a fare delle tabelle di marcia, e ho notato che anche solo vedere tutti i vari impegni della settimana incastrati in una bella tabella mi aiuta parecchio ad organizzarmi. Chissà se ce la farò a rispettare i miei schemi; di sicuro non c'è momento migliore per iniziare di questo, specie con la sessione di esami in arrivo.

Continuare con il jappo
Qualche mese fa ho iniziato a studiare giapponese in modo molto rilassato, con un corso di un'ora e mezza circa a settimana e qualche sessione di studio in solitaria; il mio ritmo è davvero lento, soprattutto perché ahimé viene prima la roba che devo studiare per dovere, ma poco e piano è meglio di niente e mai, e quindi voglio continuare pian pianino. Ogni progresso è una conquista, quindi yay!

Imparare a fare e montare video e registrare gameplay
I miei mi hanno regalato una bella webcam per Natale e vorrei sfruttarla per fare video per il Pick a Quest, o altre cose. In generale, quella di montare video è una skill che vorrei aggiungere da un po' di tempo al mio arsenale, quindi spero di trovare il tempo di imparare.

Comunicare di più su FB e altri canali
Mi sono resa conto che praticamente sento molte persone solo in pvt su Telegram e affini, ormai da qualche anno. Scrivo molto meno post generali su FB, LJ o altro, e questo ha fatto sì che perdessi un po' di contatti con alcune persone che sentivo così; mi piacerebbe rimediare. Sto anche pensando di aprire un nuovo blog in cui raccogliere cose un po' più serie e organizzate, ma mi frena il (fondato) timore di non riuscire a gestire un'altra cosa. Vedremo.

Partecipare di più al fandom anglosassone
I mezzi per farlo li ho, non so bene che mi freni. Pigrizia? Mancata abitudine? Voglio davvero essere più attiva, specie perché le cose che più mi appassionano hanno un fandom quasi inesistente su base italiana. I miei interventi per ora stanno riscuotendo successo, quindi vorrei davvero approfondire ulteriormente! E chissà, magari pure scrivere fic...

Ah già, quasi dimenticavo... Tanti auguri di buon anno e buone feste ♥
 
 
 
margependragonmargependragon on January 5th, 2017 05:47 pm (UTC)
Propositi nobili e molto interessanti :) io non ne faccio perché sono pigra... ma se li scrivessi, sarebbero molto simili ai tuoi. Scrivere è fondamentale. Ma tanto già lo sai,v ero? :*
kckuma_cla on January 6th, 2017 06:19 pm (UTC)
• Riprendere a leggere > quasi mi stupisco di come un tempo trascorrevo ore a leggere e ora invece se anche inizio qualcosa non vado oltre le prime pagine ed è tristissimo. I feel you molto.